Confartigianato dona un defibrillatore alla Spal

Evento al centro 'G.B Fabbri'

Home / In primo piano / Confartigianato dona un defibrillatore alla Spal

Evento al centro 'G.B Fabbri'

//


Ferrara, 6 ottobre 2017 

Una defibrillatore alla squadra di casa, la Spal. E' quello donato dalla Confartigianato Ferrara, oggi, venerdì 6 ottobre, al centro sportivo 'G.B Fabbri', attraverso l'Ancos, realtà interna alla Confartigianato il cui obiettivo è promuovere progetti di utilità sociale tesi a prevenire il disagio. E appieno vi rientra dunque la Spal, oggi in serie A, che col suo 'vivaio' coltiva campioni, nel corpo e nell'animo, e guarda in prospettiva. Con salvaguardia di un concetto di allenamento, disciplina, formazione, a misura di sicurezza delle famiglie. Un aspetto, questo, su cui ha insistito molto il Presidente, Walter Mattioli. «Questa donazione - ha spiegato Giuseppe Vancini, segretario generale della Confartigianato - rientra in un progetto di collaborazione che intendiamo collaudare e intensificare al di là e oltre le sponsorizzazioni. La Spal ha per Ferrara un ruolo sociale ed economico. Le energie scatenate dall'approdo in serie A, sono conferma di quanto lo sport possa creare partecipazione e condivisione e fare bene alla comunità». Parole confermate dal Presidente, Guido Montanari, che auspica una «collaborazione proficua» e ha ricordato come il defibrillatore, per le società sportive, sia oggi un obbligo di legge. Ruggero Ludergnani, responsabile tecnico del settore giovanile, ha sottolineato come «si parli tanto della Spal in serie A, ma noi stiamo cercando di portare il settore giovanile ai fasti di un tempo. Per questo non possiamo che ringraziare la Confartigianato».  All'evento, svoltosi con la formula della conferenza stampa, hanno presenziato, per Confartigianato, anche il vice segretario, Paolo Cirelli e il responsabile Patronato, Maurizio Ferrigatto. Per la Spal, era anche il direttore commerciale, Alessandro Crivellaro.





Altri eventi in primo piano

Calendario eventi

Informativa estesa sull'uso dei cookies