Funzionario Nazione Unite in visita ad Hema-Sefra

L'azienda di Sant'Agostino scelta per un sopralluogo

Home / In primo piano / Funzionario Nazione Unite in visita ad Hema-Sefra

L'azienda di Sant'Agostino scelta per un sopralluogo

//


Uno studio sulle realtà imprenditoriali italiane e sul loro rapporto con la digitalizzazione. E' quello che sta conducendo Marco Dini, Funzionario della Divisione Produzione, Produttività e Management della Commissione Economica per l'America Latina e i Caraibi delle Nazioni Unite (sede di Santiago del Cile), che accompagnato da Federico Frattini, delegato Unife ai Rapporti con l'Impresa del Dipartimento di Economia e Management Unife, ha fatto visita alla Hema-Sefra di Sant'Agostino. L'azienda, presieduta da Stefano Tolomelli, si è recentemente fusa con partner tedeschi (Hema) ed occupa un posto di rilievo nel mercato italiano (soffietti e dispositivi di protezione per macchine utensili). Proprio in virtù di questa doppia anima, che le ha consentito di andare oltre l'internazionalizzazione, è stata ritenuta da Dini e Frattini d'interesse per un sopralluogo.  Tra i temi affrontati da Dini, Frattini e Tolomelli, l'integrazione dei processi produttivi, «che stiamo attuando ed entreranno a regime entro l'anno prossimo»  e amministrativi, «il vero grande scoglio - ha sottolineato Tolomelli - , perché  in Europa vigono in materia regole diverse». Poi, il nodo costo del lavoro, «in Italia eccessivo. Se fosse più basso - la chiosa - allargheremmo la pianta organica, introducendo nuove figure. Questo è il grande problema, la mancanza di flessibilità, anche e soprattutto nella prospettiva della digitalizzazione, intesa come informatizzazione dei processi produttivi».  Soddisfatto Giuseppe Vancini, segretario generale Confartigianato, presente all'incontro, che ha colto l'occasione per ribadire che è la piccola e media impresa il cuore dell'economia. 

 

In foto, da destra Federico Frattini, Stefano Tolomelli, Giusepe Vancini, Marco Dini 




Altri eventi in primo piano

Calendario eventi

Informativa estesa sull'uso dei cookies