Roma, Assemblea Nazionale Confartigianato

Presente anche una delegazione ferrarese

Home / In primo piano / Roma, Assemblea Nazionale Confartigianato

Presente anche una delegazione ferrarese

//


FERRARA, 26 GIUGNO 2018 

 
«Guardiamo alle promesse fatte con attenzione, sperando che siano sostanziate da provvedimenti concreti». Cosi il segretario generale della Confartigianato, Giuseppe Vancini, commenta le dichiarazioni fatte oggi, martedì 26 giugno, a Roma, dal Ministro per lo Sviluppo Economico e del Lavoro, Luigi Di Maio, all’assemblea nazionale della Confartigianato, che ha visto la presenza di una delegazione ferrarese. Meno burocrazia, meno leggi e stralcio di quelle inutili, rilancio della formazione e degli istituti tecnici, inversione del principio per cui, «fino ad oggi le imprese sono servite per fare cassa allo Stato», le parole di Di Maio. «Sono punti su cui noi, da tempo, insistiamo -  sottolinea Vancini - con le nostre iniziative pubbliche e nelle scuole.  Guardiamo fiduciosi, consapevoli che quelle che noi esprimiamo da anni sono le esigenze del Paese e del territorio». Il contributo all’economia delle piccole e medie imprese è stato rimarcato anche nel messaggio inviato dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Presente anche il Ministro dell’Interno, Matteo Salvini, secondo cui «faremo di tutto per aiutare i piccoli perché negli ultimi anni si è fatto troppo per aiutare i grandi».





Altri eventi in primo piano

Calendario eventi

Informativa estesa sull'uso dei cookies