TERREMOTO - Confartigianato avvia raccolta fondi

Home / In primo piano / TERREMOTO - Confartigianato avvia raccolta fondi

//


29/08/2016

TERREMOTO - Confartigianato avvia raccolta fondi. Conto corrente: IT81H0569603224000003941X65

Confartigianato ha attivato una serie di iniziative per fornire aiuto e assistenza alle popolazioni vittime del sisma che ha colpito il centro Italia. La Confederazione ha aperto un conto corrente bancario cui potranno essere fatti pervenire contributi a favore delle zone terremotate, così duramente colpite.

Il conto corrente bancario, intestato "Confartigianato Raccolta Fondi Terremoto Italia Centrale 2016", ha le seguenti coordinate:

Cod. IBAN: IT81H0569603224000003941X65.

 

Oltra agli  aiuti economici, il Sistema Confartigianato organizzaa anche  servizi di sostegno alle imprese danneggiate, come per esempio  Confartigianato di Ascoli Piceno la quale ha organizzato il programma solidale tra imprese per gestire offerte e richieste di aiuto. Gli imprenditori che hanno visto interrotta la propria attività e hanno subito danni a capannoni, botteghe, opifici possono segnalare la loro situazione ai seguenti recapiti di Confartigianato Ascoli Piceno 0736336402 - mobile (anche Whatsapp) 3294497732. Agli stessi recapiti possono rivolgersi gli imprenditori che vogliono mettere a disposizione gratuitamente degli imprenditori danneggiati magazzini in cui custodire macchinari, scorte, merci e quant'altro sarà possibile distaccare dai luoghi resi inagibili.

Sono possibili anche servizi di trasporto di merci, prodotti e macchinari dai luoghi colpiti fino alle nuove temporanee sistemazioni. Il tutto avverrà secondo tempi, modalità operative e spazi di intervento dettati dalla Sala Operativa della Protezione Civile di Ascoli Piceno. A questo link http://goo.gl/8gv0SK i dettagli dell'iniziativa. Le azioni portate a termine, con consegna di materiale e strutture alla protezione Civile, sono riportate nel sito di Confartigianato Ascoli Piceno al seguente link: http://confartigianato.apfm.it/eventi/terremoto-2016.html

Aggiornamenti e integrazioni nelle prossime comunicazioni.




Altri eventi in primo piano

Calendario eventi

Informativa estesa sull'uso dei cookies