Estense.com, Confartigianato su Cispadana: “Le imprese la reclamano, basta esitazioni"

18-05-2018

Home / Rassegna stampa / 2018 / Estense.com, Confartigianato su Cispadana: “Le imprese la reclamano, basta esitazioni"

18-05-2018

//


https://www.estense.com/?p=695674

Confartigianato su Cispadana: “Le imprese la reclamano, basta esitazioni”

Confronto tra associazioni di categoria e istituzioni, fautrici e contrarie. "Servono risposte definitive e tempi certi"

Cento. Un incontro con tutte le associazioni di categoria e con le istituzioni sulla Cispadana. E’ quello che la Confartigianato, per voce del segretario provinciale, Giuseppe Vancini, ha deciso di proporre attraverso la sezione centese guidata da Donato Toselli e presieduta da Graziano Gallerani.

La decisione è stata presa durante il consiglio associativo di Cento, cui hanno presenziato anche il sindaco di Terre del Reno, Roberto Lodi, e l’assessore alle Attività Produttive, Matteo Malaguti.

“Unanime è la volontà di battagliare, facendo fronte comune per portare a termine l’infastruttura nonostante il pessimismo causato dalle lungaggini e dalle imperanti incertezze. Gli imprenditori – ha rimarcato Gallerani – la reclamano perché dalla sua esecuzione o meno dipendono le loro politiche di investimento”.

Parole suffragate da Lodi, che ha esplicitamente definito gli imprenditori “eroi” nel resistere tra tassazione e vulnerabile viabilità. “Se è vero che il territorio ferrarese è la maglia nera della regione, il rischio è che a breve non riusciremo a seguire il gruppo”, ha sintetizzato il sindaco con metafora ciclistica. I ‘nodi’ rimangono tanti, tra cui anche l’impatto ambientale, “un aspetto su cui si proverà a mitigare”, ha annunciato Lodi.

Confartigianato, a questo punto, auspica un momento di confronto con tutte le associazioni di categoria, fautrici e contrarie. E con i vari livelli istituzionali, per “avere tempi certi” e soprattutto “risposte definitive”, in un senso o nell’altro. “Le esitazioni danneggiano l’economia – la chiosa di Vancini e del presidente provinciale, Guido Montanare – e gli imprenditori hanno il diritto di progettare. E i collegamenti sono elemento chiave di ogni sviluppo”


Informativa estesa sull'uso dei cookies