Estense.com, Confartigianato dona un sollevatore a struttura per anziani

20/01/2019

Home / Rassegna stampa / 2019 / Estense.com, Confartigianato dona un sollevatore a struttura per anziani

20/01/2019

//


https://www.estense.com/?p=750324

Confartigianato dona un sollevatore a struttura per anziani

Alla Comunità Alloggio di Bosco Mesola. Servirà per spostare anziani non autosufficienti

Bosco Mesola. Un sollevatore per spostare anziani non autosufficienti. E’ quello che ANCoS – Confartigianato ha donato ieri (sabato) alla Comunità Alloggio di Bosco Mesola, che socia dell’associazione dal 1994, ossia dalla nascita, ospita 55 persone, supportate da 45 dipendenti, cui vanno ad aggiungersi gli amministratori e i volontari.

Con circa 500 soci – su una popolazione complessiva di poco più di 2 mila abitanti – la Coop Comunità Alloggio è un’eccellenza, anche nel rapporto numerico – 1,2 – tra degenti e personale.. Soddisfazione è stata espressa da entrambe le parti.

Se ANCoS (Associazione Nazionale Comunità Sociali e Sportive), come donatrice, ha riconosciuto che si tratta di una «realtà di cui siamo orgogliosi», dall’altra parte si è sottolineata l’importanza dell’associazione nella crescita della Comunità Alloggio anche grazie ai continui corsi di formazione e aggiornamento.

«Si tratta di una struttura nata grazie al supporto dalla comunità e che oggi è al servizio della stessa – il commento unanime -. Tra Comunità Alloggio e Confartigianato, c’è una condivisione di valori». Alla donazione, erano presenti i vertici di Confartigianato, con i presidenti provinciale e territoriale, Guido Montanari e Maurizio Carlin; il segretario generale Giuseppe Vancini; il vice Paolo Cirelli; il responsabile sindacale, Riccardo Mantovani. Per Comunità Alloggio, il Presidente Paolo Scarpa, il vice Derente Mangolini; i consiglieri Vito Turatti e Maica Menegatti; la coordinatrice Rossella Bellini e la collaboratrice di direzione, Ilaria Pozzati.


Informativa estesa sull'uso dei cookies