comunicazione

comunicazione

Home / In primo piano / comunicazione

comunicazione

//


13/03/2021

Cari Associati, cari Colleghi,
è ormai trascorso un anno da quando abbiamo iniziato a conoscere questo maledetto virus che sta condizionando le nostre vite e il lavoro dentro e fuori le nostre aziende.
Un anno intriso di sacrifici che hanno messo a dura prova la capacità di tutti noi di resistere ad un modo di vivere e di lavorare che si è molto modificato in questi 12 mesi.
Pensavamo di non dover più rivivere il lockdown, ed invece ci vediamo costretti ad affrontare le prossime settimane con nuovi sacrifici e duro impegno quotidiano.
Desideriamo confermarvi che l'impegno della Presidenza, della Segreteria, dell'intera Struttura e di tutta la Confartigianato ad ogni livello, così come non è mai mancato in questo anno, non mancherà o diminuirà neppure nelle prossime settimane e nei prossimi mesi sino a quando finalmente ritorneremo alla 'normalità' tanto ricercata ed auspicata. Abbiamo la consapevolezza che anche con l'aiuto dei vaccini, tutto finirà.
Continueremo ad ogni livello istituzionale di Governo, centrale o locale come stanno facendo in modo costante il Presidente nazionale Granelli e quello regionale Servadei, a portare le istanze e le necessità del nostro 'mondo', dei nostri Associati e delle proprie famiglie.
Cerchiamo tutti di resistere e tenere duro, consapevoli che i nostri Valori non potranno mai soccombere, neppure davanti ad inedite difficoltà.
Cerchiamo di riprendere il coraggio per ritrovare le energie per reagire!
La Confartigianato non si arrende e sarà sempre a fianco del meraviglioso 'popolo' di artigiani e piccoli imprenditori che si onora di rappresentare e che mai abbandonerà.
Coraggio, a testa alta ce la faremo, ne siamo sicuri!!

Il Presidente Graziano Gallerani
Il Segretario Paolo Cirelli




Calendario eventi

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza. Per saperne di più fare clicca qui. Per rimuovere questo avviso e accettare la Privacy Policy esplicitamente cliccare sul bottone "ACCETTO".